img_3461

Nella mattinata del 4 febbraio l'Assessore Regione Lombardia alle Attività Produttive, Ricerca e Innovazione Mario Melazzini è venuto a trovarci al Cobox, accompagnato dal consigliere regionale Carlo Malvezzi e alla presenza del sindaco di Cremona Gianluca Galimberti e del Presidente della Provincia di Cremona Carlo Angelo Vizzini
All’incontro in cui abbiamo discusso delle progettualità tra Regione Lombardia e Cobox a sostegno delle start-up Innovative erano presenti tutte le istituzioni locali, da Camera di Commercio, alle Università, dalle scuole superiori ai centri di formazione
L'incontro è voluto dalla presidente del CRIT Carolina Cortellini e dal vicepresidente Matteo Monfredini e succede dopo 1 anno dal primo incontro con l’assessore Melazzini, proprio per fare il punto della situazione e per far vedere all’assessore stesso i passini in avanti compiuti, primo di tutti la nascita di Cobox.
L'Assessore ha parlato dell'importanza dello sviluppo tecnologico e della nascita dei luoghi come Cobox e di come Regione Lombardia sia attiva nel promuovere l'innovazione tecnologica nell'intero territorio regionale. "Gli Incubatori di impresa e i poli tecnologici, che permettono a chi vuole fare impresa di mettere a patrimonio comune idee e conoscenze, sono realtà che Regione Lombardia sostiene con decisione. Un luogo come 'Cobox' rappresenta l'ideale da questo punto di vista, ossia un contenitore in cui condividere conoscenze, know how, risorse e potenzialità per far crescere nuovi giovani imprenditori e ricercatori. Esistono potenzialità che possono essere rese sinergiche" Assessore Mario Melazzini.
Anche il Sindaco ha espresso il suo sostegno a Cobox e alla voglia di creare sinergia tra il comune e il nostro coworking, sfruttando anche l’occasione della presenza della Regione per porre nuovamente attenzione e fare un ulteriore sforzo per portare a compimento il polo tecnologico di Cremona, che vedrà la luce a breve.

Visiti i primi risultati raggiunti dobbiamo ammettere che le visite dell’assessore regionale portano fortuna al comporto IT cremonese e ci auguriamo che presto possa tornare per fargli vedere il Cobox ricco di progetti di giovani e non e vedere i primi passi della costruzione del Polo tecnologico

 

Un grazie alla Regione per la visita, a presto!